TRENTO-TRIESTE FORRAY – Al termine di Dolomiti Energia Trentino-Alma Trieste, il cestista dell’Aquila Basket Andrès Toto Forray si è intrattenuto ai nostri microfoni analizzando la vittoria dei bianconeri.

Aquila Basket Trento-Alma Trieste 82-75: le dichiarazioni di Toto Forray

Queste le sue parole: “Non siamo riusciti a ribaltare la differenza canestri, ma era importante vincere. Loro hanno una buona squadra, hanno giocato bene, ma siamo rimasti concentrati e nel quarto quarto abbiamo ulteriormente alzato la difesa. Ciò ha fatto la differenza. Qual è stata la chiave? Essere concentrati, stare lì, martellare e non mollare un secondo. Ci ha aiutato anche un po’ il calo di Trieste ma noi abbiamo imposto il nostro ritmo. Trieste è un’ottima squadra, credo siano il miglior attacco del campionato. Li abbiamo tenuti a punteggio basso ma abbiamo preparato bene la partita. Knox? Acciaio. Sanders? È stato nostro compagno, ha fatto dei canestri importanti. Li ha fatti rimanere in partita. Magari avremmo preso il largo un po’ prima. È stato bravissimo. Aaron Craft? Ci mette un’intensità da vendere. Si è preso delle responsabilità importanti e ci ha guidato verso la vittoria. Io? Ho dato il mio contributo, sebbene non abbia fatto tantissimi punti ho sporcato un po’ di palloni, quello che mi piace fare”.

Leggi anche:

Aquila Basket Trento-Alma Trieste 82-75: le dichiarazioni di Pascolo nel post partita

Aquila Basket Trento-Alma Trieste 82-75: le dichiarazioni di Lechthaler nel post partita

Aquila Basket Trento-Alma Trieste 82-75: le dichiarazioni di Beto Gomes