Aquila Basket Trento-De’ Longhi Treviso: Preview e Probabili Quintetti

La preview di Aquila Basket Trento-De’ Longhi Treviso, terza partita di questa “speciale” Supercoppa per la squadra allenata da coach Nicola Brienza.

1) Di nuovo pubblico alla BLM Group Arena!

Seconda partita nel giro di tre giorni alla BLM Group Arena: i bianconeri dopo i buoni segnali mostrati contro la Reyer nel match perso in volata mercoledì sera cercheranno di fare un ulteriore step in avanti: l’occasione è la terza partita di gruppo C in Eurosport Supercoppa 2020 che domani sera (ore 20.30) vedrà affrontarsi Dolomiti Energia Trentino e De’ Longhi Treviso.

Anche grazie all’esemplare comportamento dei tifosi bianconeri nella prima stagionale in casa, l’accesso al palazzetto di via Fersina sarà consentito fino ad un massimo di *1.000 tifosi*: dopo la prima fase di prelazione, da oggi, venerdì 4 settembre alle ore 16.00 si apre la vendita libera per i ticket del match di domani sera. I biglietti, del costo di 20€, saranno acquistabili *esclusivamente dai residenti in Trentino Alto Adige e solo presso l’Aquila Basket Store di piazzetta Lunelli (aperto venerdì pomeriggio dalle 16 alle 19 e sabato dalle 9 alle 12). I tifosi bianconeri scaricando l’app Immuni potranno evitare di dover compilare e firmare l’autocertificazione richiesta all’ingresso.

Tutte le informazioni complete sono disponibili sulle pagine di
aquilabasket.it dedicate al ticketing.

2) Qui Dolomiti Energia Trentino

Alla terza fatica in sei giorni, i bianconeri contro la De’ Longhi vogliono prima di tutto proseguire il proprio processo di crescita: i passi in avanti mostrati dalla partita di Trieste alla prima in casa contro Venezia testimoniano il grande lavoro della squadra in palestra, dove si stanno affinando anche chimica e *conoscenza reciproca* sul parquet.

Il dato statistico balzato agli occhi nella sconfitta con la Reyer sono stati i 23 rimbalzi d’attacco concessi, figli anche della taglia fisica della squadra ospite e degli assetti “leggeri” utilizzati da coach Nicola Brienza in assenza di due pedine importanti sotto i tabelloni come Martin e Maye: contro Treviso (ancora assente anche Luca Conti) i bianconeri dovranno partire proprio dall’attenzione in *difesa *e dal *controllo dei rimbalzi* per provare a strappare il primo successo della nuova stagione.

3) Qui De’ Longhi Treviso

Anche la De’ Longhi arriva al terzo appuntamento stagionale ancora a secco di vittorie: gli uomini di coach Max Menetti hanno perso al debutto contro Venezia (89-75 al Taliercio), poi di misura contro Trieste nel giorno del ritorno al PalaVerde 77-81. Contro la Reyer il parziale della “fuga” veneziana è arrivato solo nell’ultimo quarto, a dimostrazione di quanto equilibrio sembri esserci nel gruppo C.

In queste prime uscite della nuova stagione (Treviso ha cominciato a giocare amichevoli molto presto nella preseason) i biancoblù hanno avuto risposte incoraggianti in particolare da Christian Mekowulu (16 punti e
otto rimbalzi contro Trieste) e dal tiratore USA Jeffrey Carroll: due profili “pescati” dalla Serie A2 ma che si stanno mostrando pronti a confrontarsi con il piano di sopra.

Il leader tecnico del gruppo, in particolare in attacco, è chiamato ad esserlo DeWayne Russell, lo scorso anno compagno di squadra di Jeremy Morgan a Crailsheim in Germania: il piccolo playmaker USA nell’ultima partita ha segnato un perfetto 10/10 ai tiri liberi.

Aperta la vendita libera dei biglietti per il match della Dolomiti Energia Trentino contro la De’ Longhi: al palazzetto potranno assistere alla partita fino a 1.000 spettatori. Per l’Aquila sempre out Maye e Conti, oltre a Martin.

TRENTO-TREVISO: I PROBABILI QUINTETTI

Trento
G – Gary Browne, G – Jeremy Morgan, F – Victor Sanders, F – Davide Pascolo,
C – JaCorey Williams

Treviso
G – DeWayne Russell, G – Tyler Cheese, F – Jeffrey Carroll, F – Nicola
Akele, C – Christian Mekowulu

Leggi anche:

Aquila Basket Trento, Victor Sanders: “Abbiamo grande potenziale”