La FIPAV annulla i campionati di pallavolo: niente Serie A1 per Trentino Rosa

La Federazione Italiana Pallavolo (nella foto il presidente Cattaneo), dopo un’attenta e approfondita riflessione sulla perdurante situazione emergenziale legata alla pandemia di COVID-19 ha decretato la conclusione definitiva di tutti i campionati pallavolistici di ogni serie e categoria. La FIPAV ritiene pertanto conclusi senza assegnazione degli scudetti, delle promozioni e delle retrocessioni tutti i campionati nazionali, regionali e territoriali.

Alla luce di questa decisione la Delta Informatica Trentino, vincitrice della Coppa Italia di serie A2 e attuale capolista della Pool Promozione di serie A2 con 20 successi in 21 gare giocate tra regular season e seconda fase, ripartirà il prossimo anno dal campionato di serie A2.

“La Federazione ha scelto così e accettiamo la loro decisione – spiega Roberto Postal, presidente della Delta Informatica Trentino – Rimane la soddisfazione per il grandissimo campionato che abbiamo disputato, purtroppo non è stato sufficiente per salire in serie A1. Ora staccheremo la spina e ci concentreremo su cose molto più importanti della pallavolo. Quando sarà possibile tornare a immaginare di scendere in campo inizieremo a valutare il da farsi e a fare le opportune considerazioni”.

Leggi anche:

Trentino Rosa, promozione in Serie A1 Femminile Volley nel 2020-21?