Nicola Brienza Esonerato da Trento, Presidente Longhi: “Ci prendiamo le nostre responsabilità”

AQUILA BASKET TRENTO – A margine dell’ufficialità dell’esonero di coach Nicola Brienza, il Presidente Luigi Longhi ha deciso di affidare al suo profilo Facebook ufficiale una lettera indirizzata al popolo bianconero e a tutti i tifosi dell’Aquila Basket Trento. La panchina è ora nelle mani di Lele Molin.

Questa la lettera del Presidente Luigi Longhi:

Cari amici

Sono giorni complessi sotto tutti i punti di vista. Lo sport, in questi mesi, è stato un sollievo e un momento di svago per tanti. Nostro compito era quello di regalare, purtroppo solo tramite la televisione, le grandi emozioni che solo il basket sa dare. Talvolta ci siamo riusciti, talvolta no. Come Aquila Basket abbiamo cercato di fare come sempre del nostro meglio.

Ogni stagione si sviluppa in maniera mai definita. La bellezza dello sport è data proprio dalla sua imprevedibilità sia nella gioia della vittoria che nella tristezza della sconfitta. La stagione fin qui è stata costellata da prestazioni positive e negative che hanno portato alla sofferta decisione di esonerare il coach. Non è nostra intenzione addossare tutte le colpe al Coach. Chi lavora in Aquila, in qualunque ruolo, non ha mai cercato e non cerca alibi di sorta. Ognuno di noi, a partire dal sottoscritto, si assume le proprie responsabilità e lavorare ancora più duramente per uscire da questo momento. Lo faremo come sempre abbiamo fatto con la tenacia che ci ha contraddistinto in questi splendidi anni. Non abbiamo mai mollato e mai lo faremo mai. E voi lo sapete bene.

Mi dispiace molto che i ragazzi e tutto lo staff in questo periodo non possano sentire il calore del pubblico trentino. Come tutti e forse ancor di più gli atleti “respirano” la passione. Questo manca tantissimo. Ma così è la realtà e così dobbiamo lavorare consapevoli che solo rimanendo uniti, ognuno nel proprio ruolo, possiamo ritrovare la via del successo. E’ questa l’unica strada che conosco e l’unica che può farci riprendere la giusta direzione.

Desidero infine ringraziare il Cast, il Trust, gli sponsor e le tantissime persone che ci sono vicine, ci spronano e ci testimoniano affetto. Ringrazio anche chi ci critica perché vuol dire che amano i nostri colori. Purtroppo non posso darvi appuntamento alla Blm Group Arena. Ma so che ci siete vicini con la passione che avete sempre dimostrato.

Forza Aquila
Il Pres.

(Fonte Foto: L’Adigetto)

Leggi anche:

Luparense-Trento 1-2, Parlato: “Non guardo la classifica”

Nato ad Avellino il 26 dicembre 1996, ha conseguito la Laurea Triennale in Scienze della Comunicazione e attualmente studia Corporate Communication e Media presso l'Università degli Studi di Salerno. Giornalista pubblicista dal 30 settembre 2020, ama, segue e pratica lo sport più bello del mondo.