Trentino Volley-NBV Verona: le dichiarazioni di Lorenzetti pre partita

TRENTINO VOLLEY – Tutto pronto per l’esordio casalingo dell’Itas Trentino, che alla BLM Group Arena ospiterà la NBV Verona, in occasione della sfida in programma domenica 4 ottobre alle ore 18.00.

“Il debutto casalingo in campionato è sempre un momento particolarmente sentito da tutto l’ambiente e in questo caso lo sarà ancora di più perché ci troveremo subito di fronte ad un avversario ambizioso e di valore come Verona – ha spiegato l’allenatore Angelo Lorenzetti presentando l’appuntamento – . Ci teniamo ad iniziare col piede giusto anche il nostro cammino interno, ma sappiamo che non sarà facile perché gli ospiti hanno un trio di palla alta di grande valore. Riuscire a limitare Kaziyski, Boyer e Jaeschke sarà il nostro primo obiettivo, ma al tempo stesso voglio che la mia squadra sappia essere immediatamente aggressiva con le armi che abbiamo a nostra disposizione”.

Il tecnico gialloblù dovrà fare a meno dello schiacciatore Michieletto (impegnato in questo fine settimana nella Final Four dell’Europeo Juniores in Repubblica Ceca), ma potrà contare sul recupero, ormai completato, di Lisinac, che offrirà una alternativa in più rispetto allo starting six da scegliere per l’evento.

In ben sedici occasioni su venti precedenti stagioni di massimo campionato nazionale già disputate, Trentino Volley ha vinto la prima gara casalinga: le uniche quattro sconfitte sono relative alle annate 2004/05 (Trento-Perugia 1-3), 2006/07 (Trento-Taranto 2-3), 2012/13 (Trento-Vibo 1-3) e 2017/18 (Trento-Milano 2-3).

Quella di domenica sarà la gara ufficiale numero 851 del Club di via Trener, la 392a alla BLM Group Arena, dove sino ad ora ha collezionato 310 vittorie ed in regular season e non perde dal 16 febbraio (1-3 con Modena).

Leggi anche:

Busto Arsizio-Trentino Rosa, Matteo Bertini: “Si alza ancora l’asticella”